header_0

FAQ

 

Biblioteca Digitale di Ateneo

Catalogo dei periodici elettronici

Cerca la citazione

Guide online

 

Se l’informazione cercata non è presente tra le FAQ, scrivi allo staff SFX

 

Che cos’è SFX?

Come si usa SFX?

Chi può utilizzare SFX?

Quali sono i servizi offerti da SFX?

Perché nelle liste dei risultati di alcune banche dati non compare il pulsante SFX?

Quali sono le banche dati o risorse che hanno attivato il link a SFX?

Perchè nel menù di SFX non compare sempre il collegamento al full text dell'articolo in formato elettronico?

Perché a volte il menu SFX mostra due o più opzioni di full text per lo stesso articolo?

Ho cliccato su “Accedi al full text presso” ma sono arrivato solo alla homepage o agli indici della rivista: come mai?

Quali dati contiene il Catalogo dei periodici elettronici?

Perché, a volte, un periodico non risulta disponibile se lo si ricerca nel catalogo dei periodici elettronici, mentre lo si può trovare nel menu SFX generato a partire da una ricerca su una banca dati?

Cos’è il servizio di fornitura di documenti?

A cosa serve il modulo Cerca la citazione e come si usa?

Chi devo contattare per avere informazioni aggiuntive o per segnalare gli errori?

 

1. Che cos’è SFX?

SFX, acronimo di special effects, è un sistema di linking che consente di collegare tutte le risorse elettroniche (banche dati, cataloghi elettronici, motori di ricerca, periodici elettronici, etc.) ai servizi di documentazione disponibili per gli utenti dell’Università di Parma. A partire da una citazione bibliografica di un documento rintracciata in una banca dati, SFX consente all’utente di recuperarne il full text o di accedere a eventuali servizi aggiuntivi disponibili per quel documento.

 

2. Come si usa SFX?

Usare SFX è molto semplice. Partendo dalla citazione bibliografica di un articolo all’interno di una banca dati o altra risorsa compatibile con SFX (elenco), è sufficiente cliccare sul pulsante con il logo SFX sfx che compare accanto.

Si aprirà un menu che presenta all’utente tutti i servizi disponibili per il documento cercato, che vanno dall’accesso diretto al full text, alla possibilità di richiederne una copia o di salvare la citazione, etc.

 

3. Chi può usare SFX?

Possono usufruire di SFX e dei relativi servizi tutti gli utenti che hanno diritto ad accedere alle risorse elettroniche dell’Ateneo collegandosi attraverso le postazioni in rete di Ateneo.

 

4. Quali sono i servizi offerti da SFX?

I servizi variano in base alla risorsa su cui si sta effettuando la ricerca:

·         nel caso sia disponibile la versione elettronica di un documento, la prima opzione presentata è il collegamento al full text;

·         nel caso la versione elettronica non sia disponibile, SFX permette di:

o    verificare se la versione cartacea del documento è disponibile presso le biblioteche del Sistema Bibliotecario Parmense;

o    verificare se la versione cartacea del documento è disponibile presso altre biblioteche;

o    richiedere una copia del documento tramite il Servizio di Prestito interbibliotecario e fornitura di documenti;

o    se disponibile, consultare l’abstract del documento;

Oltre ai servizi di accesso al documento, SFX consente di:

·         rintracciare altri riferimenti bibliografici relativi all’autore del documento;

·         verificare se il documento è citato in altre pubblicazioni;

·         salvare la citazione e la relativa URL nel formato di stile scelto;

·         richiedere l’aiuto dello staff SFX.

 

5. Perché nelle liste dei risultati di alcune banche dati non compare il pulsante SFX?

Alcune banche dati non sono compatibili con lo standard “OpenURL” su cui si basa SFX e non possono essere collegate ai suoi servizi.

 

6. Quali sono le banche dati o risorse che hanno attivato il link a SFX?

Le risorse che presentano il pulsante SFX dal quale si arriva al menu dei servizi sono quelle sottoelencate.

Per utilizzare le funzionalità di SFX alcune risorse, indicate con (*), richiedono un indirizzo diverso da quello consueto: accedete alla risorsa da questa pagina e memorizzate l’indirizzo nei preferiti (o segnalibri) del vostro browser.

 

 

ACNP Archivio Collettivo Nazionale dei Periodici *

inserire nei bookmarks quest’indirizzo per collegarsi a ACNP:

http://acnp.cib.unibo.it/cgi-bin/pushcookie.cgi?BASE_URL=http://aire.cab.unipd.it:9003/unipr%7CParma%20OpenURL&Redirect=http://acnp.cib.unibo.it/catalogo

Animal Behavior Abstracts 

Annual reviews

ASFA 1. Biological Sciences and Living Resources 

Avery Index to Architectural Periodicals

BHAA. Bibliography of the History of Art

Biomed central

Business Source Premier

CABE. Animal Production Database

Chemical Abstracts Service – Chemport  - SciFinder Scholar (si accede tramite il client Scifinder Scholar, da scaricare)

Cinhal. Cumulative Index to Nursing & Allied Health  Literature

EconLit

Embase

Essper. Spoglio dei periodici italiani di economia, diritto, scienze sociali e storia

FSTA. Food Science and Technology Abstracts

GeoRef

Google Scholar    

NB: da postazioni esterne all’Ateneo occorre impostare SFX@Universita di Parma come sistema di linking preferito nelle preferenze di Google Scholar:

1) accedere a Google Scholar http://scholar.google.com/
2) cliccare su Preferenze Scholar di fianco al form di ricerca
3) selezionare Universita di Parma (SFX@Universita di Parma) nella sezione Link alle biblioteche
4) salvare le preferenze

Iconda. The CIB International Construction Database

Index to legal Perdiodicals Full text

International bibliography of theatre and dance

International repertory of the literature of art (1975-1989)

IOP Institute Of Physics*

inserire nei bookmarks quest’indirizzo per collegarsi a IOP: http://www.iop.org/EJ/sfx_cookie?BASE-URL=http://aire.cab.unipd.it:9003/unipr&Redirect=http://www.iop.org/EJ/welcome

JStor

solo i periodici del Project Muse (link: http://www.jstor.org/page/info/resources/librarians/CILpartners/projectmuse.jsp )

MathSciNet. Mathematical Reviews on the Web. American Mathematical Society

Medline

MLA Directory of Periodicals. Modern Language Association

MLA International Bibliography. Modern Language Association

Philosopher Index

PIO Periodicals Index On-line

PsycInfo

Psychology and Behavioural Sciences Collection

PubMed*

inserire nei bookmarks quest’indirizzo per collegarsi a PubMed: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/entrez/query.fcgi?otool=iitunplib

Repertoire d'art et d'archeologie 1973-1989

Scirus

NB: occorre impostare SFX come sistema di linking nelle preferenze di Scirus:

 

1) accedere a Scirus http://www.scirus.com/

2) cliccare su Search Preferences sopra al form di ricerca
3) nella sezione Library Partner Links spuntare ENABLE e selezionare University of Parma – Italy  

    utilizzando la tendina del menu
4) cliccare Save preferences

5) le preferenze vengono salvate in un cookie per cui occorre impostare il browser in modo che non

    elimini i cookie del sito di Scirus

 

Ulrich’s Periodicals Directory

Veterinary Science

Web of Science

 

 

 

7. Perché nel menù di SFX non compare sempre il collegamento al full text di un articolo in formato elettronico?

Ci possono essere diverse ragioni:

l'Ateneo non sottoscrive alcun abbonamento al periodico che contiene l'articolo cercato

se il periodico contenente l'articolo cercato risulta tra quelli in abbonamento, il collegamento alla rivista attraverso SFX potrebbe non essere disponibile per i seguenti motivi:

l'abbonamento non comprende l'anno cercato;

il documento è accessibile e quindi visibile solo da una sottorete (o con login e password);

il periodico esiste solo in formato cartaceo;

in alcuni casi la citazione dell’articolo compare in un database prima che l’editore ne abbia messo a disposizione il fulltext;

il sistema non è stato configurato correttamente (in questo caso, vi chiediamo di segnalare il problema allo staff di SFX utilizzando l’apposito modulo presente nel menu oppure inviando una mail a sfx@unipr.it).

 

Nel caso il full text di un articolo non sia disponibile in formato elettronico, il menu contiene i collegamenti ai cataloghi locali online (OPAC) per verificare se l’annata della rivista cercata è disponibile, a stampa, presso qualche biblioteca dell’Ateneo.

Nel caso l’articolo non sia disponibile né elettronicamente né a stampa, è possibile inviare una richiesta di fornitura di documenti alla propria biblioteca, sempre attraverso SFX.

 

 

8. Perché a volte il menu SFX mostra due o più opzioni di full text per lo stesso articolo?

Molti periodici sono accessibili in formato full text sia direttamente dal sito dell’editore che attraverso intermediari (aggregatori o piattaforme).

SFX mette a disposizione entrambe le opzioni laddove presenti: questa disponibilità di più punti di accesso al full text di uno stesso articolo è particolarmente utile nel caso di siti o piattaforme momentaneamente non disponibili.

 

9. Ho cliccato su “Full text disponibile presso” nel menu SFX ma sono arrivato solo alla homepage o agli indici della rivista: come mai?

 

SFX viene configurato in modo da consentire il collegamento alla rivista con una risoluzione il più possibile fine, cioè a livello di articolo oppure di fascicolo contenente l'articolo stesso.

Per alcune riviste, però, questa configurazione non è possibile a causa della struttura del sito dell'editore.

In questi casi SFX rimanda in genere agli indici o alla pagina iniziale della rivista e, a partire da questo punto, la ricerca deve essere fatta navigando sul sito dell'editore sulla base del riferimento bibliografico (anno, numero del volume, pagina iniziale).  

 

10. Quali dati contiene il catalogo dei periodici elettronici?

 

Il catalogo, disponibile all’URL http://147.162.213.10:9003/unipr/azlist, contiene i dati relativi alla collezione di periodici elettronici dell’Università di Parma. Oltre ai titoli per i quali è stato sottoscritto un abbonamento, sono catalogati anche numerosi periodici elettronici ad accesso libero.

 

 

10. a Perché, a volte, un periodico non risulta disponibile se lo si ricerca nel catalogo dei periodici elettronici, mentre lo si può trovare nel menu SFX generato a partire da una ricerca su una banca dati?

 

Se un periodico non fa parte della collezione elettronica dell'Università di Parma, ma è parzialmente o totalmente disponibile in forma gratuita in una collezione digitale (es. EZB, la biblioteca digitale di Regensburg), non risulta presente nel catalogo dei periodici elettronici generato da SFX, ma viene segnalato nel menu generato a partire da una citazione in una banca dati oppure ricercando il titolo attraverso il modulo "Cerca la citazione" all'indirizzo http://aire.cab.unipd.it:9003/unipr/cgi/core/citation-linker.cgi?rft.genre=journal

 

11. Cos’è il servizio di fornitura di documenti?

 

Nel caso il documento cercato non sia disponibile né in full text né su supporto cartaceo, è possibile inoltrare una richiesta di prestito interbibliotecario o di fornitura di documenti attraverso il modulo che viene parzialmente precompilato cliccando sull’apposita voce del menu.

La richiesta arriva direttamente nella casella di posta elettronica della biblioteca di riferimento dell’utente.

 

12. A cosa serve il modulo “Cerca la citazione” e come si usa?

 

"CERCA LA CITAZIONE" è uno strumento veloce da utilizzare quando si dispone della citazione bibliografica di un documento, sia un articolo, una monografia, un e-book.

Non è uno strumento per la ricerca nel testo degli articoli o delle monografie e non è un catalogo: non si sostituisce quindi né ad una banca dati, né ad un metamotore, né ad un OPAC.

Oltre che per reperire documenti, “Cerca la citazione” può essere utilizzato per scoprire quali servizi sono disponibili per un periodico del quale non è visibile il full text.

Per utilizzare il modulo è sufficiente inserire i dati della citazione e cliccare sul pulsante GO per generare un collegamento a SFX ed ottenere un menu dei servizi disponibili, nell'ambito del Sistema bibliotecario di Ateneo, per il documento cercato: la compilazione di tutti i campi contrassegnati dall'asterisco (*) garantisce risultati migliori.

 

 

13. Chi devo contattare per avere informazioni aggiuntive o per segnalare errori o malfunzionamenti di SFX?

 

Per avere altre informazioni su SFX o per segnalare errori e/o malfunzionamenti, puoi inviare una mail a sfx@unipr.it oppure compilare il modulo che compare nel menu dei servizi SFX.

Se lo desideri, puoi leggere la scheda del progetto Biblioteca Digitale di Ateneo all’indirizzo http://www.sfxml.unipr.it/index.htm.

 

EC 08/05/2009